Veneto, Anas: in Gazzetta Ufficiale il bando di gara per i lavori di realizzazione della variante alla SS 51 “di Alemagna” di San Vito di Cadore (BL)

  • importo lavori di oltre 43,4 milioni di euro
  • le domande dovranno pervenire entro le ore 9:00 del 23 gennaio

Venezia, 7 dicembre 2022

Pubblicato oggi, mercoledì 7 dicembre, sulla Gazzetta Ufficiale il bando di gara Anas (Gruppo FS Italiane) per i lavori di realizzazione della variante alla strada statale 51 “di Alemagna” di San Vito di Cadore, in provincia di Belluno.

L’appalto – con un importo lavori e servizi complessivo di oltre 43,4 milioni di euro – rientra nel piano straordinario di potenziamento della viabilità per Cortina ed interessanti tutta la rete in provincia di Belluno.

La durata del contratto di appalto è pari a 900 giorni.

La nuova opera avrà un lunghezza di 2,3 km e si innesterà sulla statale 51 mediante la realizzazione di due rotatorie. I lavori comprendono anche la realizzazione del ponte Ru Secco, del viadotto Senes e di 4 gallerie artificiali “antirumore”, per un investimento complessivo di 64,8 milioni di euro.

Anas aggiudicherà l’appalto mediante il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire, in modalità telematica e corredate della documentazione richiesta, a pena di esclusione entro le ore 9:00 di lunedì 23 gennaio 2023, attraverso il Portale Acquisti di Anas https://acquisti.stradeanas.it

I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://acquisti.stradeanas.it all’interno della sezione “Bandi e Avvisi”.