VENETO, CORTINA 2021: OGGI IN GAZZETTA UFFICIALE IL DECRETO DI APPROVAZIONE DEI LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA STRADA STATALE 51 “DI ALEMAGNA”, IN PROVINCIA DI BELLUNO

  • il Presidente di Anas Ennio Cascetta, in qualità di Commissario Generale, ha approvato il 3° stralcio del Piano di potenziamento della viabilità per l’evento sportivo Cortina 2021

Roma, 8 settembre 2018

Anas ha pubblicato oggi, sulla Gazzetta Ufficiale, il decreto di approvazione del 3° stralcio del Piano per i lavori di adeguamento della strada statale 51 “di Alemagna”, in provincia di Belluno, in vista dei Mondiali di Sci in programma a Cortina nel 2021.

Si tratta di ulteriori interventi, approvati dal Presidente di Anas Ennio Cascetta, in qualità di Commissario Generale nominato in base al decreto legge 50/2017 del 24 aprile 2017.

Gli interventi in programma nel 3° stralcio, che prevedono un investimento di 2 milioni e 390 mila euro, riguardano i lavori di rettifica plano altimetrica e messa in sicurezza delle intersezioni con la viabilità locale nel tratto compreso tra il km 44,400 e il km 49,600.

Nel dettaglio, i lavori prevedono la realizzazione di una rotatoria in località Fortogna (44,500) e, nell’ambito del “nodo 4 valli”, l’adeguamento della curva che percorre la parte orientale di Faè (km 47,500) con la relativa riorganizzazione dei percorsi con adeguata segnaletica, che consentiranno di evitare le svolte a sinistra in conflitto con il traffico discendente la valle. Gli interventi, su entrambi i punti oggetto dei lavori, comprendono il miglioramento del sistema di illuminazione, dal punto di vista dell’inquinamento luminoso, dell’intensità ed uniformità.

Gli interventi oggi approvati sono qualificati come di preminente interesse nazionale e sono automaticamente inseriti nelle intese istituzionali e negli accordi di programma quadro ai fini dell’individuazione delle priorità e dell’armonizzazione con le iniziative già incluse nelle intese e negli accordi stessi.